Donati 20 tablet all’Istituto Comprensivo “Imbriani – Salvemini” dal Rotary Club “Andria Castelli Svevi”

«I tablet che il Rotary dona all’Istituto comprensivoImbriani – Salvemini” rappresentano l’ennesimo segnale importante di un’attenzione costante che il sodalizio rivolge innanzitutto ai bisogni del quartiere, ma anche all’istruzione e alla formazione delle nuove generazioni» ha detto Celestina Martinelli, dirigente delle scuole dell’Istituto Comprensivo, che ha manifestato la riconoscenza della comunità scolastica al presidente del Rotary Club Andria Castelli Svevi, Andrea Leone, per la decisione di destinare 20 device ad altrettanti giovani studenti dell’IC “Imbriani – Salvemini” sprovvisti di strumenti telematici idonei a seguire le lezioni da casa.

 

«La pandemia – ha proseguito la dirigente Martinelli ha messo in difficoltà le strutture sanitarie e l’economia, ma anche la Scuola porterà a lungo sulla pelle le ferite profonde causate dalle difficoltà oggettive che tutte le componenti stanno incontrando nel tentativo di andare avanti nel nome di una normalità che di normale non ha nulla». Anche il sindaco di Andria, Giovanna Bruno, ha rimarcato il significato dell’iniziativa del Rotary: «Per l’ennesima volta, il Rotary dimostra prontezza e appropriatezza d’intervento, con grande sensibilità e continua attenzione al sociale. La popolazione scolastica è provata, a causa della pandemia, da problemi di organizzazione a cui il personale scolastico e le famiglie stanno cercando di sopperire come meglio si può. Nel territorio di San Valentino, in particolare, i plessi dell’Istituto “Imbriani – Salvemini”, insieme con la parrocchia di San Riccardo, rappresentano autentici baluardi di civiltà e di educazione che vanno sostenuti e incoraggiati in ogni modo».

Emanuela Termine, assistente del Governatore del Distretto 2120 del Rotary Giuseppe Seracca Guerrieri, ha spiegato che «l’iniziativa rientra in un grande progetto nato dalla partnership fra Usaid (Agenzia statunitense per la lotta alla povertà globale) e Rotary International per sostenere la risposta alla pandemia ed aiutare le comunità ad affrontare il conseguente impatto sociale ed economico a medio e lungo termine. Usaid ha donato al Rotary Italia, per il tramite della Rotary Foundation, la cifra di 5 milioni di dollari in tre tranches, da investire nelle aree di focus della Istruzione, della Prevenzione e Cura delle Malattie e dello Sviluppo Comunitario per ognuno dei 13 Distretti italiani del Rotary.

Il Distretto 2120 di Puglia e Basilicata, guidato quest’anno dal Governatore Giuseppe Seracca Guerrieri, ha ottenuto la prima tranche del finanziamento e utilizzato l’importo per l’acquisto di 540 tablet da distribuire alle scuole di Puglia e Basilicata individuate dai Club Rotary presenti sul territorio. «Il Rotary Club Andria Castelli Svevi – ha infine osservato il presidente, Andrea Leone – si è candidato subito fra i destinatari della quota parte di tablet da distribuire in Puglia e Basilicata e ringrazio il Governatore del Distretto per aver raccolto la disponibilità. Siamo certamente consapevoli che si tratta di un contributo piccolo rispetto alle grandi difficoltà che tanti studenti e le stesse scuole hanno incontrato finora, ma al tempo stesso siamo orgogliosi di poter fornire ancora una volta il nostro sostegno in favore della formazione e dell’istruzione dei giovani dell’Istituto Comprensivo “Imbriani-Salvemini”».

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.