E’ morto Tomas Milian, ma non Er Monnezza

Morto ieri l’attore Tomas Milian, da tutti ricordato per il ruolo che più lo ha reso celebre a livello cinematografico: Er Monnezza.

Visto che in queste ore ci ha lasciato anche “Er Monnezza”, pur non essendo un fan sfegatato del genere, vi ricordo una pillola sullo sviluppo del personaggio: l’attore di origini cubane Tomas Milian, come molti ricorderanno, divenne noto anche per le sue battute in accento romano, ma, un po’ come avvenne per Bud Spencer, il suo accento non idoneo al contesto portò la produzione dei numerosi film a preferire un doppiaggio curato quasi sempre dal mito di Ferruccio Amendola.

Milian con Quinto Garbi all’epoca di Er Monnezza

Altra chicca è l’ispirazione per l’accento romano: Quinto Gambi, è il “vero” Er Monnezza. Gambi fu infatti ingaggiato come controfigura nei vari film di Er Monnezza e il suo accento tipicamente romano fu fonte di ispirazione per il personaggio. Oggi muore il volto di Er Monnezza, ma non la sua voce ispiratrice. R.I.P. Tomas Milian.

Nick