Emergenza freddo: trovato senzatetto morto a Bari. Appello per la raccolta di coperte e giacconi in Puglia. Ecco dove

Il cadavere di un uomo di 42 anni è stato rinvenuto in Piazza Cesare Battisti, a Bari, nei pressi dell’Ateneo. Si tratterebbe di un clochard, morto probabilmente a causa del freddo. Ne ha parlato un’emittente televisiva locale (Fonte VIDEO: Canale YouTube di Tele Sveva):

Proprio in previsione di forti diminuzioni delle temperature climatiche, e  a seguito della morte di un clochard nel pieno centro cittadino, l’associazione di volontariato In.Con.Tra lancia un appello straordinario per la raccolta di coperte e giacconi invernali da uomo.

L’appello è rivolto a enti privati, aziende, associazioni, singoli cittadini. Chiunque volesse contribuire a questa raccolta può portare le proprie donazioni presso la Parrocchia Preziosissimo Sangue, sita in Via Putignani 237 a Bari., oppure presso la sede dell’Associazione di volontariato In.Con.Tra, in Via Barisano da Trani 15, nel quartier San Paolo a Bari, o presso la sede dell’associazione “Ala azzurra” sita sempre in Via Barisano da Trani 15.

Molti homeless non hanno la possibilità di andare nei dormitori e dunque sono costretti a vivere per strada.

Le coperte e gli indumenti saranno distribuite a homeless e clochard della città, così da aiutare loro nella loro precarietà quotidiana e aiutarli a combattere il freddo.