Emergenza neve tra Bari e BAT, da domenica notte a martedì divieto di circolazione per alcuni tipi di mezzi. Ecco i veicoli interessati dall’interdizione al traffico

Nelle ultime ore, in merito all’emergenza neve che potrebbe manifestarsi nelle prossime ore anche nel territorio compreso tra la Provincia di Barletta – Andria – Trani ed il territorio dei comuni di Bari, sono state diffuse comunicazioni non del tutto chiare circa delle limitazioni alla circolazione veicolare tra i vari comuni limitrofi. Onde evitare equivoci e comunicazioni errate, la nostra redazione ha provveduto a contattare l’ufficio stampa della Provincia di Barletta Andria Trani per ricevere alcuni chiarimenti in merito alla questione. La comunicazione corretta, è la seguente: 

Preso atto della comunicazione del Ministero dell’Interno – Dipartimento di Pubblica Sicurezza – Servizio Polizia Stradale – Viabilità Italia del 23 febbraio u.s. relativa alla previsione di precipitazioni nevose diffuse anche a quota di pianura a partire dalla giornata del 25 febbraio, questa mattina è stato adottato anche dalla Prefettura di Barletta Andria Trani, su conforme parere del Comitato Operativo Viabilità insediatosi fin dal pomeriggio di ieri, ed in raccordo con le Prefetture di Bari e di Foggia, il decreto che interdice la circolazione fuori dai centri abitati nel territorio di questa provincia per i veicoli ed i complessi di veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate (quindi non semplici automobili ma mezzi pesanti da trasporto). 

La disposizione sarà in vigore a partire dalle ore 22.01 di domenica 25 febbraio e fino alle ore 24.00 di martedì 27 febbraio e comunque fino a cessate esigenze, ad eccezione dei mezzi utilizzati per interventi urgenti e di emergenza, per esigenze di soccorso, di protezione civile e di tutela dell’ambiente, di manutenzione stradale e per i servizi di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti urbani.

Il decreto di interdizione del traffico è stato trasmesso agli Enti proprietari delle strade e ai concessionari delle reti stradali ed autostradali, alla Provincia di Barletta Andria Trani ed ai Sindaci, nonché agli organi di polizia stradale, per la più ampia diffusione e per la sua corretta esecuzione.

Per eventuali problemi, i cittadini potranno rivolgersi a forze dell’ordine e Protezione Civile Regionale per eventuali comunicazioni di servizio legate alla sicurezza stradale. Le informazioni verranno condivise anche sul nostro network (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).