Emiliano alla Conferenza delle Regioni di Roma: “No al permesso di abbattere i lupi”

“Chiediamo al Governo di eliminare il permesso di abbattimento del lupo. E’ il principio che evidentemente non funziona”. Così il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a margine dei lavori della Conferenza delle Regioni che si sta svolgendo a Roma.

“Riteniamo – ha aggiunto Emiliano -che eventuali problemi di convivenza tra umani e animali non possono essere risolti esclusivamente con la tecnica dell’abbattimento. A noi pare una tecnica sbagliata. In più il lupo è essenziale in molti luoghi, soprattutto del centro sud, per mantenere un equilibrio dell’ecosistema nei confronti, ad esempio, di un’altra specie che provoca molti danni all’agricoltura, e cioè quella dei cinghiali”.

“Eliminare i lupi dunque – ha concluso il Presidenteè un’operazione che incide sull’equilibrio dell’habitat in modo secondo noi sbagliato”.