“Ferita di Parola”: il film girato ad Andria proiettato gratuitamente al Cinemars

Comincerà con la proiezione di un film girato ad Andria la serie di iniziative promosse dall’Assessore Magliano e dall’intera amministrazione comunale di Andria in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Domani 20 novembre 2017 il film “Ferita di Parola” verrà proiettato gratuitamente presso la multisala Cinemars di Andria. Il lungometraggio, diretto dal regista Riccardo Cannone (già regista di 8 rigenerazione, Andria città Europea, e del cortometraggio Farinelli) ed interpretato dai giovani studenti dei Licei Classico e Scientifico (“C. Troya” e “R. Nuzzi”) della città di Andria.

Gli sforzi dei ragazzi dei due licei non sembra siano stati vani: hanno sia curato la sceneggiatura che studiato per portare lo scritto sul grande schermo, recitando per la prima volta davanti all’obiettivo gestito dal videomaker Nicola Ferrara (autore anche della rubrica “Andria Antica” di VideoAndria.com), coordinato dall’esperienza registica ed artistica di Cannone attraverso un’iniziativa nata grazie alla collaborazione tra l’associazione Malearti e la Banca di Andria di Credito Cooperativo. Successo di pubblico è già stato constatato nelle precedenti proiezioni avvenute nei mesi scorsi presso il Cinema Roma di Andria, pressi i licei, l’Officina San Domenico e a Bisceglie presso Palazzo Tupputi

Il Comune di Andria mette infatti in campo attività di prevenzione contro il fenomeno della violenza sulle donne.  Per questo è stato definito un programma di eventi finalizzati al contrasto della violenza di genere, una dannosa piaga sociale”. Ad annunciarlo l’Assessore alle Politiche Sociali, avv. Francesca Magliano che sottolinea che “Nell’ambito nel Progetto ‘Insieme’ prende corpo il Progetto #AndriaCittàSolidale – ‘Non sei più sola, insieme contro la violenza di genere’, sono stati previsti tavoli tematici finalizzati all’ascolto di cittadini, stakeholders, istituzioni pubbliche, organizzazioni del privato sociale per censire e mettere insieme sinergie che favoriscano l’integrazione e l’efficacia delle risorse a disposizione”.

Nel programma ci sono più date non solo il 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, perchè-dice ancora l’ass. Magliano – “Abbiamo voluto tenere vivo il dibattito in città con cadenza periodica, non solo appunto il 25 novembre”. Il calendario di appuntamenti coinvolgerà gli Istituti Superiori di Andria e vedrà quale quartier generale l’Officina ‘San Domenico’.Tra le novità più importanti la previsione del Concorso ‘Musically Day’, così gli studenti degli Istituti Superiori della città potranno elaborare lavori sulla violenza di genere e vincere un tablet e due smartphone. I video degli studenti verranno assemblati per la realizzazione di un cortometraggio a cura del regista Riccardo Cannone. Questo il programma completo:

Lunedì 20 novembre, dalle ore 9.00 alle ore 20.00
Proiezione film ‘Ferita di Parole’ di Riccardo Cannone
c/o Multisala ‘Cinemars’

Martedì 28 novembre, dalle ore 17.00 alle ore 20.00
Tavola Rotonda con i ragazzi e l’intervento di Centro Antiviolenza, Casa Rifugio, Settore Socio-Sanitario Comune di Andria, Forze di Polizia, Modavi Onlus e Accademia Wingtsun Puglia, dimostrazioni di tecniche di difesa personale in collaborazione con il Sihing Vincenzo Perrone
c/o Officina ‘San Domenico’

Lunedì 4 dicembre
Orientamento, Accoglienza e Protezione
dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Sessione riservata a tecnici ed esperti di settore
dalle ore 17.00 alle ore 19.00
Sessione aperta a cittadini e stakeholders, associazioni ed organizzazioni di volontariato
c/o Officina ‘San Domenico’

Mercoledì 13 dicembre
Empowerment, sostegno, reinserimento della donna vittima di violenza
dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Sessione riservata a tecnici ed esperti di settore
dalle ore 17.00 alle ore 19.00
Sessione aperta a cittadini e stakeholders, volontariato sociale, servizi per il lavoro, agenzie formative, organizzazioni sindacali e datoriali
c/o Officina ‘San Domenico’

Giovedì 28 dicembre, ore 19.30
Concerto di Beneficenza ‘…Eppure continuo a volare’ con il Soprano Angelica Meo accompagnata al pianoforte dal maestro Nicola Basile
c/o Liceo Scientifico ‘Nuzzi’

Martedì 16 gennaio
dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Sessione riservata a tecnici ed esperti di settore
dalle ore 17.00 alle ore 19.00
Sessione aperta a cittadini e stakeholders, volontariato sociale, associazioni del mondo giovanile
c/o Officina ‘San Domenico’