Festa dell’albero: l’Associazione Laboratorio Fareambiente di Andria ha piantato tre piante di Corbezzolo nell’Istituto Comprensivo Imbriani-Salvemini

In occasione della giornata mondiale del suolo, ricorrente il 5 dicembre , l’istituto Comprensivo Imbriani-Salvemini ha accolto festosamente l’associazione FAREAMBIENTE Laboratorio Verde di Andria che, insieme agli alunni e alle insegnati unitamente alla dirigente Dott.ssa Elisa Abruzzese, ha proceduto a piantare nei tre plessi scolastici  tre piante  di Corbezzolo per celebrare la giornata nazionale degli alberi. Prima di procedere alla piantumazione, il dott. Miscioscia, Presidente del Laboratorio Fareambiente, con alcuni soci volontari, ha spiegato l’importanza del rispetto del suolo e delle piante che vanno curati adeguatamente affinché possano offrire frutti sani  e ossigeno per la vita degli esseri viventi . 

La festa dell’albero diventa l’occasione per far  acquisire alle nuove generazioni, ma non solo, la cultura e la sensibilità per comprendere, con i fatti, che le piante non sono semplici elementi di arredo urbano ma veri e propri esseri viventi alla base della nostra esistenza di cui non possiamo fare a meno; utili non solo a migliorare la qualità della vita e dell’aria che respiriamo nelle nostre città, ma anche per abbattere la concentrazione di COe delle polveri sottili presenti in atmosfera.

Ecco che i bambini diventano portavoce di un nuovo atteggiamento finalizzato alla cura del Pianeta sin dalla scuola dell’infanzia. Solo con un’azione sinergica tra associazioni, agenzie del territorio e scuola si educa alla salvaguardia dell’ambiente. Ad allietare l’evento hanno contribuito  canti e declamazioni di poesie a tema.  Tutti gli alunni, dall’Infanzia alle classi quinte dell’Istituto sono stati i veri protagonisti di questa giornata speciale! 

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.