Festa di San Riccardo: sequestrati ad Andria circa 5000 articoli contraffatti, denunciati ambulanti ed extracomunitari

Oltre 5mila articoli, contraffatti o non conformi alle norme sulla sicurezza, sono stati sequestrati ad Andria dalla Guardia di Finanza, in occasione dei controlli in occasione della tradizionale festa patronale, organizzata in onore della Madonna dei Miracoli e del compatrono San Riccardo.

In particolare, i militari hanno controllato i venditori ambulanti e due cittadini extracomunitari sono stati denunciati per il reato di contraffazione, mentre altri due sono stati segnalati alla Camera di Commercio. Nel corso dei controlli i finanzieri hanno anche identificato 7 persone, trovate in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale, che sono state segnalate alla Prefettura.