Festicciole abusive e rifiuti in villa, l’Andria che non vogliamo – video

Ancora video diffusi da Sabino Matera per la rubrica onlineL’Andria che non vogliamo“, oltre alle denunce ambientali nelle periferie rurali, Matera si è recato anche in villa comunale, nel pieno centro cittadino andriese:

in questo caso, Matera ha ricordato come in molteplici occasioni, i giovani della città siano propensi ad organizzare festicciole abusive nei dintorni del polmone verde della città. Ovviamente, in molti casi, questi non provvedono poi a pulire l’area dai rifiuti prodotti, causando un danno ambientale (oltre che d’immagine) della villa. Il tutto avviene molto spesso a pochissimi metri di distanza dai cestini, in non pochi casi adibiti persino alla raccolta differenziata. Ringraziando ancora una volta Sabino Matera per la sua segnalazione, ci chiediamo se gli impianti di videosorveglianza locali possano servire anche ad identificare gli autori di questi atti illegali. Il video diffuso su YouTube da Matera:

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).