Festival Internazionale di Andria “Castel dei Mondi”: si comincia con Epycicle

Parte domani con lo spettacolo inaugurale Epycicle a Largo Appiani la edizione numero 22 del Festival Internazionale di AndriaCastel dei Mondi”.  Epicycle è una rappresentazione che immerge lo spettatore, seduto su confortevoli sedie a sdraio, in uno spettacolo ispirato a un famoso fumetto degli anni ’50. Lo spazio è composto da due grandi archi metallici di 13,50 metri di diametro al cui interno otto acrobati, i Ciclonauti, sono guidati nella scena da una mini orchestra elettro-acustica inserita in una piccola sfera semovente.

Accompagnati dalla musica elettro-acustica, gli artisti si muovono e azionano gli ingranaggi e le pulegge di Epicycle originando una comunità intorno alla quale i ciclonauti esprimono i sentimenti personali attraverso il linguaggio delle acrobazie. CREDITS: Aerial acrobats: Benoit Belleville, Sébastien Lépine, Arnaud Cabochette, Théo Dubray, Antoine Fressynet, Jerome, Hosenbux, Océane Peillet, Jean Pellegrini, Tiziana Prota, Cécile Yvinec, Elie Rauzier

Musician: Nicolas Forge – Technicians – Régie lumière: Simon Delescluse ; Régie son : Maxime Leneyle; Régie générale : Jef Naets – Direction: CirkVOST & J.P. Zaccarini – Outside eye: Pierre Pilatte – Musical creation: Antonin Chaplain & Nicolas Forge – Light design: Wilfried Shick – Costumes: Solenne Capmas – Structure design and concept: Patrick Clody – Side Up Concept – Tent Design: Abaca – Lightweight Structures Engineers

I biglietti e gli abbonamenti del Festival Internazionale “Castel dei Mondi” 2018,  sono reperibili presso la sede della segreteria allestita all’interno dello IAT Andria, Piazza Vittorio Emanuele II, 16 – dal lunedì alla domenica, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00.  –  info: tel. 0883261605 – info@casteldeimondi.com programma completo:  casteldeimondi.com