Furti di olive nella Provincia Bat: arrestati 3 soggetti nella campagne di Trinitapoli

Nel tardo pomeriggio di ieri i carabinieri del Comando Stazione di Trinitapoli e Margherita di Savoia hanno arrestato in flagranza di reato 3 soggetti per furto aggravato, sorpresi a rubare olive. Nel corso dell’ennesimo, specifico servizio svolto nelle aree rurali di Trinitapoli e finalizzato a contrastare i reati in danno degli agricoltori e, in questo particolare periodo, per contrastare i furti di olive, i militari, nel transitare in una delle contrade rurali, hanno notato i tre soggetti, all’interno di un filare di ulivi, assumere un atteggiamento sospetto.

Alle domande dei militari, i 3 individui, uno di Trinitapoli e due di Cerignola, non hanno saputo fornire alcuna informazione in merito alla loro presenza in loco e nessuna spiegazione plausibile circa la proprietà e provenienza dei sacchi neri, che contenevano circa 15 quintali di olive, rinvenuti nelle loro vicinanze e già ben occultati. Pertanto, svolti gli immediati accertamenti, consentendo la piena fragranza di reato, i tre sono stati arrestati e su sottoposti agli arresti domiciliari.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).