Furto a San Nicola di Bari: preso il ladro, è un senzatetto di origini nordafricane. In tv diventa caso nazionale Rai – VIDEO

Un ulteriore aggiornamento dalla città vecchia del capoluogo pugliese conferma l’identificazione dell’autore del furto di alcuni oggetti posti sulla statua dedicata a San Nicola:

Come i lettori ricorderanno, infatti, nelle scorse ore, un uomo si era intrufolato all’interno della Basilica intitolata al Santo Patrono di Bari per impossessarsi sia delle offerte che di alcuni accessori della statua. Nelle ultime ore, la svolta: dopo un interrogatorio, gli agenti della Polizia pare abbiano confermato le responsabilità di un uomo senza fissa dimora di origini nordafricane e di circa 50 anni di età, indicato come l’autore del furto, individuato nascosto in un casolare del quartiere Japigia. Mentre le mani della statua – danneggiate dopo l’irruzione – verranno sottoposte a restauro, non è ancora chiaro se gli oggetti rubati saranno restiuiti alla collettività. Dell’episodio ne ha parlato anche un approfondimento televisivo nazionale della Rai. Il link al video:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.