Giorgino pubblica foto di Andria prima e dopo le sue amministrazioni e il web si scatena

Subito dopo la pubblicazione di alcune fotografie, il web – tra oppositori e sostenitori dell’ex Sindaco di Andria – il web si è scatenato attraverso una serie di discussioni:

“Noi avevamo una visione di città e di qualità della vita. Questa foto ne è un esempio: via i bidoni, raccolta differenziata porta a porta e centro pedonalizzato. C’è tanto da migliorare e da perfezionare ma solo chi non fa non sbaglia. Altri invece non so che idea abbiano di Andria e del futuro. Infine ai cinque stelle che tirano spesso in ballo questioni giudiziarie, essendo senza argomenti, faccio presente che l’amministrazione Raggi a Roma ha visto l’arresto del Presidente del Consiglio Comunale. Solo per loro valgono la presunzione di innocenza ed il fatto personale? E per quanto concerne il contratto della raccolta differenziata porta a porta ricordo che lo stesso è stato vagliato da un commissario nominato dall’Anac (Autorità anti-corruzione) che non ha riscontrato anomalie – ha dichiarato l’ex primo cittadino della città federiciana. Il post diffuso su Facebook: