Giovane andriese ruba carro attrezzi e fugge dai Carabinieri ma viene identificato ed arrestato

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Altamura hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in regime degli arresti domiciliari nei confronti di D.B.L., 24enne, pregiudicato di Andria, poiché ritenuto tra i componenti di una banda che lo scorso novembre si era impossessato di un carro attrezzi:

Questo è il risultato di un’attività di indagine condotta dai militari dell’Arma tra novembre a dicembre 2020, a seguito di alcuni furti commessi nel territorio di Altamura e di Gravina in Puglia. In particolare, i militari, il 24 novembre scorso erano intervenuti nella zona industriale, per la segnalazione di un furto da parte di una banda di ladri che, in quella via Benedetto Croce, erano riusciti poco prima ad impossessarsi di un carro attrezzi di proprietà di una ditta di soccorso stradale e che si erano allontanati verso la periferia della città, alla guida del mezzo rubato e a bordo di un’autovettura con la quale erano giunti a Gravina in Puglia:

L’inseguimento, seppure al momento infruttuoso, consentiva comunque di raccogliere alcuni indizi utili e l’ulteriore coinvolgimento, il 30 novembre successivo, del 24enne nel tentato furto di un’autovettura di grossa cilindrata in Altamura, durante il quale, il giovane era stato sorpreso dal proprietario dandosi alla fuga anche alla vista di una pattuglia dei Carabinieri intervenuta immediatamente sul posto. Raccolti gli indizi nei confronti del giovane andriese, attraverso le telecamere degli impianti di sorveglianza, che lo avevano ripreso in più fasi e la testimonianza delle vittime, l’Autorità Giudiziaria ha emesso nei suoi confronti la misura cautelare per tentato furto in concorso e ricettazione.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.