Giro di vite dei Carabinieri ad Andria – 2 arresti e 4 denunce

Continua il giro di vite dei Carabinieri della Compagnia di Andria che hanno intensificato i controlli per garantire ai cittadini un sereno svolgimento del fine settimana. Una decina di militari a bordo di 5 mezzi sono stati impegnati in una operazione nel corso della quale una persona è finita in manette. Si tratta del 31enne andriese Savino Lasorsa, noto alle forze dell’ordine, arrestato in esecuzione di un’ordine di carcerazione e contestuale decreto di sospensione, dovendo espiare 2 anni e 7 mesi di reclusione per spaccio di stupefacenti.
Durante le attività di controllo alla circolazione stradale 11 sono state le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza su complessivi 32 accertamenti etilometrici effettuati. 12 le patenti ritirate, 5 le contravvenzioni al C.d.S. elevate, 77 le persone identificate e 53 i veicoli controllati. Sul fronte del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane è stato segnalato alla competente Autorità quale consumatore di droga, con il contestuale sequestro di 1 dose di marijuana. 7 infine sono state le autovetture oggetto di furto rinvenute per un valore di 55 mila euro, tutte restituite ai legittimi proprietari.

Fonte: Comando Provinciale Carabinieri di Bari