Giro d’Italia: toccherà la provincia BAT sabato 13 maggio in partenza da Molfetta verso Peschici

L’ottava tappa del Giro d’Italia, con partenza da Molfetta, che per la prima volta ospita il Giro, non è delle più semplici, con l’ascesa del Monte Sant’Angelo nella fase centrale e un finale piuttosto impegnativo con saliscendi e con numerose curve e cambi di direzione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ecco l’itinerario completo di sabato 13 maggio, con il passaggio dalla Provincia BAT:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Molfetta – Bisceglie – Trani- Barletta – Margherita di Savoia – Zapponeta – Manfredonia – Monte sant’Angelo – Mattinata – Coppa Santa Tecla – Vieste – Peschici.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dopo Manfredonia si scala la salita di Monte Sant’Angelo (GPM) e quindi si percorre l’intera panoramica fino a Peschici (Coppa Santa Tecla GPM e TV a Vieste) che invece è già stata sede di tappa per ben quattro volte: nel 2000, 2006 e 2008. Dal km 5 all’arrivo discesa veloce che termina ai 3 km. Breve tratto pianeggiante fino ai 1500 m all’arrivo dove inizia la salita finale sempre più ripida man mano che ci si avvicina all’arrivo (punte del 12%) e con diverse curve a gomito. Rettilineo finale sempre in ascesa (attorno al 9/10%) di 200 m, largo 7 m su lastricato.