Giulia Ricco 26enne andriese insignita a Roma dell’attestato di “Laureato Eccellente”

Andria sugli scudi nel sapere accademico. Tra i laureati eccellenti dell’anno accademico 2015-2016 della Università La Sapienza di Roma, “per i risultati scientifici conseguiti” c’è infatti anche una giovane andriese.

È Giulia Ricco, laureatasi a maggio dell’anno scorso in Giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode con una tesi in Diritto Civile. Giulia Ricco, 26 anni, è stata infatti insignita, a Roma, nel corso della cerimonia chiamata “Giornata del Laureato”, dell’attestato di benemerenza di “Laureato Eccellente” e del tocco.

Unica premiata per la facoltà di Giurisprudenza, Giulia Ricco ha ricevuto il prestigioso riconoscimento durante la cerimonia aperta dal saluto del prof. Antonello Folco Biagini, Presidente della Fondazione Roma Sapienza e del prof. Eugenio Gaudio, Magnifico Rettore della Università La Sapienza di Roma. Nel corso della stessa cerimonia, giunta alla sua quinta edizione e promossa dalla Fondazione Roma Sapienza e da “NoiSapienza Associazione Alunni”, è stato anche conferito il titolo di “Laureato Illustre” al cantante Antonello Venditti e a Maurizio Molinari, direttore de la Stampa di Torino.