Gli allievi dell’Accademia Musicale Federiciana di Andria al “Jazzit Fest” di Pompei

Lo scorso anno era stata la città federiciana ad ospitare la settima edizione del Jazzit Fest nella calorosa frazione di Montegrosso. L’anno 2019 è stata la volta di Pompei, la splendida città degli scavi che ha accolto i tantissimi musicisti, anche di fama internazionale, che si sono esibiti nella tre giorni musicale. Presenze importanti che hanno incluso anche una qualificata rappresentanza di allievi dell’Accademia Musicale Federiciana. Le esibizioni dei giovani ma già tanto professionali allievi dell’Accademia sono state molto apprezzate sia dal pubblico, che ha assistito alle performance, sia da parte degli organizzatori del Jazzit e dagli altri musicisti partecipanti alla kermesse a Pompei.

L’Accademia ha partecipato alla settima edizione del Jazzit fest con la sua Jazz Band, preparata dai docenti Andrea Festa e Pasquale Buongiovanni, che ha visto protagonisti Miky Montaruli e Lorenzo Coratella (batteria), Andrea Fusaro e Francesco Novia (chitarre), Antonio Miani (basso elettrico), Luca Fusaro e Vincenzo Ferri (sassofoni) ed Elisa Lops (pianoforte). Soddisfatti i Maestri Agnese Festa e Michele Lorusso che continuano a sostenere l’evento ideato e promosso da Luciano Vanni che, anche a Pompei, ha dimostrato grande attaccamento ed apprezzamento per il lavoro costante e professionale svolto negli anni dall’Accademia Musicale Federiciana di Andria la quale ancora oggi continua a ricevere attestazioni di stima per l’ottima riuscita dell’evento Jazzit del 2018 a Montegrosso.