Grave episodio ad Andria: incendiata l’auto di un carabiniere forestale – VIDEO

Una Fiat Multipla parcheggiata all’interno dell’area naturale del Gurgo, li dove è presente l’attuale sede del Comando dei Carabinieri forestali di Andria, è stata oggetto di un incendio doloso. Ancora ignoti gli autori dell’atto criminale, ma ci sarebbero tutti gli indizi che porterebbero a pensare che possa trattarsi di un atto compiuto a scopo intimidatorio.

Vittima del vile gesto è un agente dei Carabinieri forestali, proprietario dell’auto incendiata nell’area naturale a pochi passi dal Santuario del SS. Salvatore di Andria.

Ultimamente, il corpo forestale, unitamente al Coordinamento territoriale di Altamura, ha, tra le altre attività, ha effettuato indagini su alcune cave del territorio, sui fenomeni del bracconaggio e su quello dell’abbandono e sversamento illecito di rifiuti. Troppo presto comunque per azzardare ipotesi sulla natura di questo episodio, ora oggetto di ulteriori indagini. Ne ha parlato anche un servizio televisivo locale che linkiamo qui sotto (Fonte: Canale YouTube di Amica9tv):