Il 13,9% dei pugliesi rinuncia a curarsi a causa delle lunghe liste d’attesa

Il 13,9 per cento dei cittadini pugliesi rinuncia a curarsi o per i costi eccessivi del ticket o per le lunghe liste d’attesa.

È questa una delle anticipazioni del rapporto Crea, realizzato dall’Università di Tor Vergata, sulla sanità italiana.

Quella pugliese è tra le ultime in graduatoria. Ne ha parlato anche un servizio televisivo locale (Fonte VIDEO: Canale YouTube di Tele Sveva):