Il 17 Gennaio giornata mondiale del migrante

Si terrà il 17 gennaio la “Giornata Mondiale del Mingrante e del Rifugiato”, un’occasione favorevole per considerare un fenomeno che tocca tutto il nostro Paese ma in modo particolare la nostra Regione, le nostre Città e interpella la coscienza di tutti.

Per far fronte ai tanti disagi, già da tempo, la Casa di Accoglienza “S. Maria Goretti” e l’Ufficio Migrantes, sono impegnati per l’integrazione dei giovani immigrati attraverso Informazione, Orientamento e Corsi di Formazione.

“Occorre – come afferma il Papa nel messaggio di questa Giornata Mondiale per le Migrazioni – valutare il fenomeno con attenzione e da affrontare con azioni coordinate, con misure di prevenzione, di protezione e di accoglienza adatte, secondo quanto prevede anche la stessa Convenzione dei Diritti del Bambino” (cfr art. 22).

Questa giornata sarà vissuta in collaborazione con: Consulta Diocesana delle Aggregazioni laicali; Ufficio per la Pastorale Sociale e del lavoro, Giustizia e Pace; Caritas Diocesana.

La Giornata si celebra in tutte le Chiese locali e parrocchie d’Italia.

A partire da sabato 16 gennaio, presso l’Opera Diocesana “Giovanni Paolo II” in Via Bòttego:

alle ore 17,30: proiezione del film: “Come un uomo sulla terra” – Il film, che dà voce alla dignità e al coraggio dei migranti africani e racconta agli Italiani cosa si nasconde dietro gli accordi con la Libia. A seguire la presentazione delle anticipazioni del Rapporto Annuale 2009 dei servizi, progetti e attività della Casa Accoglienza e dell’Ufficio Migrantes.

Domenica 17 gennaio, presso la Casa di Accoglienza “S. Maria Goretti” in Via Quarti:

alle ore 10,30: momento di riflessione e di incontro ludico-ricreativo con la presenza dei minori figli di immigrati, presenti nella nostra Città, e delle famiglie residenti. Sarà presente il Vescovo di Andria, Mons. Raffaele Calabro il Vicario Generale della Diocesi di Andria, Don Gianni Massaro e una rappresentanza di bambini e ragazzi di alcune comunità parrocchiali della Città di Andria. Alle ore 19,00: Preghiera per la Pace con tutti gli immigrati. Danze, musiche, canti, giochi e degustazione dei piatti tipici dei Paesi di provenienza.

Per info: 320/47 99 462 320/47 99 463 Tel. e Fax 0883.592369

E MAIL : casaaccoglienza@diocesiandria.it; gerryacri@tiscali.it

Fonte: Comune di Andria – Area Comunicazione