Il buon senso esiste ancora: cittadino andriese salva cuccioli nascosti tra i fichi d’india a Barletta – le FOTO

Erano nascosti tra i fichi d’india in Contrada Polvere (agro di Barletta) e rischiavano di perdere la vita sino a quando non hanno trovato (per loro fortuna) un cittadino andriese, giunto casualmente sul posto.

I cuccioli sono stati subito segnalati alla Polizia Municipale di Barletta, che arrivata a destinazione, ha provveduto a mettere al sicuro i giovani cani, che verranno vaccinati e curati in un’apposita struttura. Ad effettuare una prima segnalazione alla nostra redazione è stato lo stesso cittadino attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).  Le foto giunte in redazione:

 

un altro scatto fotografico:

 

un’altra foto:

Ricordiamo che l’abbandono di animali è un reato punibile dalla Legge e che tutti i cittadini sono tenuti a segnalare la loro presenza, soprattutto quando questi sono in difficoltà. Si potrebbe anche ipotizzare che i cuccioli non siano stati abbandonati ma che piuttosto possano rappresentare l’ennesimo caso di cucciolate da cani randagi non sterilizzati, problematica spesso segnalata dai volontari animalisti locali.