Il CO.ADO. anche per il 2017 rinnova gli appuntamenti nella Casa di Riposo di Andria con musica e visite guidate

 

Davvero una mattinata con i fiocchi quella vissuta nella Casa di Riposo “Villa San Giuseppe” di Andria. Domenica 29 gennaio 2017 il CO.ADO. Comitato cittadino adozione del 1° Vicolo San Bartolomeo – la via di Andria più piccola del mondo (referenti principali: prof. Riccardo Suriano, esperto di storia locale, Savino Montaruli, presidente dell’Associazione “Io Ci Sono!” e Vincenzo Santovito della Libera Associazione Civica L.A.C.) e l’Associazione “Comunità dei braccianti sez. don Riccardo Zngaro” hanno promosso il primo appuntamento del 2017 nella Casa di Riposo sita in via Padre Savarese, 13, nel popolare quartiere di Santa Maria Vetere. Riprende così il cammino durato un intero anno appena trascorso con nove appuntamenti mensili.

Gli anziani hanno vissuto l’intensa performance del signor Vincenzo REGANO con la sua fedelissima fisarmonica. Ha eseguito brani musicali della tradizione classica italiana e partenopea, con grande passione e maestria.
Note musicali, canti, balli e applausi incontenibili. Novanta minuti di grande gioia e spensieratezza.

Vincenzo Regano è un valentissimo trascinatore di popolo, eccezionale e straordinario. Le sue esecuzioni sono splendide. Toccano il cuore e l’anima di chi lo ascolta.
Impossibile rimane impassibili! Ma la novità più bella è stata la partecipazione attiva degli anziani ospiti che hanno accompagnato il fisarmonicista con tamburelli,…. Alcune persone provenienti dalla città hanno visitato lo splendido Chiostro con i suoi affreschi del XVI – XVII secolo.
Il CO.ADO., si prefigge, anche nel 2017, di riservare una domenica al mese alla Casa di Riposo “Villa San Giuseppe”.