Il PD vuole salvare l’azienda Papparicotta di Andria

Non è tollerabile in un momento come questo, in cui l’agricoltura sta già subendo l’invasione della Xylella, trascurare un’azienda come quella Papparicotta di Andria sotto l’aspetto della manutenzione e della prevenzione. Farò un sopralluogo per capire personalmente le ragioni dell’abbandono e dello stato di trascuratezza di un luogo che, invece, dovrebbe essere di esempio per agricoltura del territorio”.

Lo dichiara il consigliere regionale Pd, Ruggiero Mennea, in relazione all’allarme lanciato sullo stato di conduzione dell’azienda agricola Papparicotta di proprietà della Provincia Bat, estesa per circa 100 ettari nel territorio di Andria, i cui vigneti e oliveti versano in una situazione di abbandono.

“Non possiamo permetterci – prosegue l’esponente del Pd pugliese – danni all’agricoltura, che è il settore di eccellenza per l’economia di questo territorio. I molteplici casi di infezioni verificatisi in varie zone della Puglia ci dimostrano come, anche per noi, questa sarebbe una vera sciagura. Chi ha responsabilità, a questo punto, si dia da fare – conclude – per evitare una simile situazione”.