Il Sindaco di Andria conferma: nessun evento in piazza per gli Europei “troppo vandalismo e poche forze dell’ordine, cittadini devono assumere comportamenti civili e responsabili” – video

“Poiché non sono abituata a far finta di nulla, eccomi tornare sul tema sicurezza post partita. Si sono sbizzarriti in tanti in queste ore ad esprimere i commenti e i suggerimenti più disparati. Quello dell’entusiasmo incontrollato è un fenomeno comune a tantissime città. Vada per l’entusiasmo ma l’inciviltà e la villaneria non hanno scuse. Né ci sono controlli che tengano, anche perché uomini per i controlli NON CE NE SONO!” – lo specifica sui social il Sindaco di Andria. L’avv. Giovanna Bruno ha poi proseguito: “Se ne facciano capaci quelli che battono su questo argomento, perché al netto di richieste continue di potenziamento delle forze dell’ordine (vorrei ricordare che ho chiesto anche l’esercito), mi rendo conto che personale umano a disposizione non ce n’è e Andria non è al centro del mondo. La nostra richiesta è identica a quella di tante altre città che vivono i nostri stessi problemi (ne abbiamo parlato anche in riunione tra sindaci e prefetto BAT). Poi, come al solito, il problema va visto anche al contrario:

chiediamo controlli e non riusciamo a controllare noi stessi! Ce lo ha prescritto il medico di comprare fuochi d’artificio non autorizzati e spararli tra la gente, per strada? O ci ha ordinato qualcuno di fare i selvaggi? O di saltare sulle macchine e prendere a calci portoni di abitazioni? O rompere cassonetti dei rifiuti? O distruggere giostre pubbliche o irrigatori in villa comunale? Smettiamola di essere ridicoli… iniziamo a controllare noi stessi e a denunciare, non solo a blaterare sui social gettando veleno. Forza Italia per tutti, ma che sia un momento di reale festa, non di agitazione e pericolo. Il nostro assessore alla sicurezza sta valutando in ogni caso misure preventive ma la sola idea di smuovere il mondo per una partita di calcio è onestamente offensivo dell’intelligenza delle persone. Ciò detto, l’amministrazione comunale NON organizza alcuna iniziativa di piazza per la partita. A chi, anche su questo, parla a sproposito, ricordo che ci vorrebbe per tempo un piano della sicurezza, un progetto di utilizzo degli spazi con posti a sedere, un sistema di prenotazioni e tanto altro ancora. In poche parole, un protocollo da rispettare! È inutile fare paragoni con altre realtà, perché ogni città ha la sua storia e il suo percorso. Noi piuttosto dovremmo blindarla la città, visto il livello di pericolosità di molti soggetti. Ma anche ragionare in termini solo repressivi è antipatico. Vogliamo fare piano piano un cammino di rispetto delle regole, dalla prima all’ultima. Essere responsabili di noi stessi, già questo sarebbe un primo passo” – ha concluso il Sindaco di Andria. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link al video diffuso sul web:

https://www.facebook.com/brunosindaco.it/videos/403514040993789/

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.