Il video con le immagini del terribile incidente che ha ucciso quattro andriesi, la Procura apre un’inchiesta

La Procura di Trani indaga sull’incidente che ha causato quattro morti ed un ferito grave. Lo schianto è avvenuto ieri mattina, sulla provinciale 231 (ex 98), all’altezza di Corato.

Le vittime sono il conducente della Fiat Idea, Emanuele Fasciano, 52 anni, Antonio Lorusso, 45 anni, Mariella Visitato, 44 anni, e Michele Tattolo, 43 anni. L’unica sopravvissuta è la moglie di Fasciano Eleonora Giorgino, che è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale Bonomo di Andria dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico.

La donna non sarebbe in pericolo di vita. Sull’incidente indaga la Procura di Trani. Oggetto delle indagini saranno anche le attuali condizioni fisiche della strada e le eventuali immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza.

Vi sarebbe già un indagato, autista dell’Audi coinvolta nell’incidente, come riporta questo servizio televisivo che ha riportato anche le immagini girate sul luogo dell’incidente e che linkiamo qui sotto (Fonte video: Canale Youtube di Tele Sveva):

Le salme sono state trasportate, per i riconoscimenti, nell’Istituto di medicina legale del Policlinico di Bari. Il funerale previsto mercoledì pomeriggio presso la Chiesa di San Nicola di Myra.