In 550 per la Marcia Mariana di Andria tra sportivi e diversamente abili: ecco i vincitori – VIDEO

L’unidicesima edizione della Marcia Mariana, organizzata dall’Associazione Madonna dei Miracoli e dai Padri Agostiniani in collaborazione con l’Asi (Associazioni sportive sociali italiane) ed il Laboratorio verde di FareAmbiente di Andria, ha fatto segnare, anche per questa edizione, nonostante il tempo poco favorevole e le varie competizioni nei paesi limitrofi un successo,  un successo con quasi 600 partecipanti, ben oltre le aspettative.

Il successo della 11^ marcia, che ha previsto due percorsi distinti uno di 5 km. e l’altro di 10 km. è stato garantito grazie all’impegno del responsabile Giuseppe Confalone per l’Associazione Madonna dei Miracoli e di Rosa Stasi, con il determinante sostegno di diversi sponsor di aziende agro-alimentari e commerciali, ai quali va il dovuto ringraziamento per aver consentito la buona riuscita della manifestazione.

Il percorso della marcia è stato caratterizzato dall’animazione con musica dal vivo, garantita da alcune associazioni musicali: Chopin in Viale Venezia Giulia, Dj set in viale Crispi e musica live popolare dal vivo in piazza Catuma e a porta Sant’Andrea.

Quest’anno la manifestazione si è arricchita dalla partecipazione di atleti con disabilità che praticano sport (Associazione Orrizzonti), Lega del Filo D’oro e Associazione Migrates Liberi di Andria. Linkiamo qui sotto un servizio televisivo locale (Fonte Video: Canale Youtube di Tele Sveva):

Gli ospiti di eccezione sono stati: l’atleta internazionale andriese e tecnico Fidal Antonio Lopetuso, e il Barlettano Mimmo Riccatti, atleta che milita per il centro sportivo aeronautica militare.

Nel merito dell’andamento della marcia, relativamente al percorso dei 5 km., per la sezione maschile il primo classificato è stato Sinisi Nicola (16 anni) a seguire Muciaccia Luigi (16 anni); mentre per la sezione femminile, la prima classificata è stata Perniola Hidia (16 anni) a seguire Di Cuonzo Angela.

Relativamente al percorso dei 10 km., per la sezione maschile, l’ordine di arrivo è stato il seguente:

Matarrese Giuseppe – primo arrivato;

Pappalardo Ciro – secondo arrivato;

Zeze Sighen Jonny Jole – terzo arrivato.

Mentre per la sezione femminile l’ordine d’arrivo è stato il seguente:

Di Tacchi Rosa – prima arrivata;

Porro Antonella – seconda arrivata;

Capozza Teresa – terza arrivata.