Incendio nella discarica di Andria: fumi avvistati anche il giorno dopo – il video diffuso da Legambiente

Non è ancora chiaro cosa sia accaduto nella giornata di ieri all’interno della discarica di Andria cui rifiuti hanno preso parzialmente fuoco:

sul posto sono giunti i vigili del Fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme. In corso le indagini per ricostruire le dinamiche dell’accaduto in un sito – quello della discarica di San Nicola La Guardia – che, dopo la sua chiusura, dovrebbe essere sottoposta a sicurezza e a bonifica. Stamane, i volontari del circolo “Thomas Sankara” di Legambiente hanno diffuso un breve filmato: “Questa la situazione della discarica di ANDRIA ora alle ore 11.00☢️ Periodicamente il caso discarica ritorna a far notizia, se ne parla per qualche giorno, si inscena il solito penoso teatrino politico di rimbalzo delle respinsabilita’ e non si fa nulla”. – hanno commentato gli ambientalisti andriesi. Riportiamo qui sotto il link al filmato diffuso su Facebook:

💥Questa la situazione della discarica di ANDRIA ora alle ore 11.00☢️Periodicamente il caso discarica ritorna a far notizia, se ne parla per qualche giorno, si inscena il solito penoso teatrino politico di rimbalzo delle respinsabilita' e non si fa nulla..Ma ora VOGLIAMO delle risposte:❓dall'AZIENDA che ha guadagnato negli anni della gestione e poi e' scomparsa senza lasciare un euro di fondo di accantonamento per la post gestione; ❓dai politici e dirigenti nostri concittadini che dovevano e devono vigilare⁉️ Ma soprattutto quali ricadute ha e avra' sul NOSTRO territorio e sulla NOSTRA salute??

Pubblicato da Legambiente Andria su Sabato 30 maggio 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).