Incidente mortale sulla A14, muore camionista andriese “saltato fuori dal parabrezza e poi investito dalle auto”

Incidente mortale sulla A14, muore camionista andriese: è accaduto oggi 5 aprile 2018. Il terribile scontro, avvenuto nella notte intorno alle 2,50 in A14, lungo la corsia nord. Stando ad una prima ricostruzione diffusa anche da alcune fonti giornalistiche nazionali,  un autotreno condotto da un 59enne di Andria, per cause in corso di accertamento, ha urtato il guard rail centrale finendo così la sua corsa. Il camionista nell’impatto è stato catapultato fuori dall’abitacolo, distruggendo il parabrezza. L’uomo è piombato sulla corsia sud. 

Purtroppo, l’uomo non è riuscito a scampare alla morte: in pochi secondi è stato infatti travolto da più autovetture. Profonde le ferite, che gli hanno causato la morte. Nessuna delle auto si sarebbe fermata fino a quando qualcuno non si è accorto dell’accaduto e ha bloccato il traffico. Sul posto polizia stradale e 118, i cui sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Il traffico autostradale è rimasto bloccato per diverse ore, per poi riprendere lentamente nelle prime ore del mattino.

La notizia ha scosso negli ultimi minuti i nostri concittadini, che hanno chiesto spiegazioni e conferme alla nostra redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Linkiamo qui sotto una delle foto diffuse sul web nelle ultime ore: