Un residente di Montegrosso: “incidente sulla Andria-Canosa? L’ultimo di una lunga serie! Qui auto contro senso e scarsa visibilià della segnaletica”

Dopo la segnalazione di un incidente – avvenuto nel primo pomeriggio di lunedì, che ha visto lo scontro tra un autobus ed un’automobile, con il lieve ferimento di un nostro giovane concittadino – un residente della frazione di Montegrosso ha voluto segnalare ulteriori criticità, ribadendo il fatto che quello avvenuto sulla complanare della provinciale Andria – Canosa di Puglia (ovvero SP2, ex Sp231) non rappresenta un caso isolato ma soltanto l’ultimo di una lunga serie, legato anzitutto alle attuali condizioni della viabilità della strada percorribile:

“Subito dopo l’incidente, due auto” – ci scrive il residente – “per la precisione una Giulietta ed una Fiat 500, viaggiavano ad alta velocità e contro senso in direzione Canosa all’altezza del ponte subito dopo lo svincolo di Montegrosso” – fa presente il nostro lettore che ha poi aggiunto: “Succede spesso forse per la scarsa visibilità della segnaletica portando così auto, pullman e camion ad imboccare pericolosamente la strada in contro senso invece di proseguire sulla complanare, causando panico per gli automobilisti che provengono da Canosa specialmente nel punto del cantiere ancora aperto e per il restringimento della carreggiata ad una corsia. Sono un cittadino di Montegrosso e mi sono trovato spesso in questa situazione” – ha concluso il nostro concittadino. A questo, si aggiungono poi le polemiche da una parte dell’opposizione politica che è tornata ad appellarsi alle istituzioni provinciali affinché queste chiariscano in maniera definitiva l’attuale situazione dei lavori di sistemazione della provinciale, causa principale delle tanto discusse deviazioni, luogo di molteplici incidenti stradali (come constatato anche all’inizio di questa nuova settimana).

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.