Inquietante scoperta ad Andria: decapitato il crocifisso del cimitero. Informati i Carabinieri – le foto

I cittadini andriesi hanno fatto una scoperta agghiacciante nelle prime ore dell’alba di sabato 21 luglio 2018: il crocifisso posto sulla ringhiera del cimitero comunale della città è stato infatti orrendamente decapitato e danneggiato in più punti.

Non sono escluse ipotesi: da balordi a un soggetto forse affetto da qualche disturbo psichico. Ma si tratta soltanto di voci che circolano sul web. Al momento non è chiaro chi possa essere stato mentre comunque i Carabinieri sarebbero già stati informati dell’accaduto.

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Foto: