Inquinamento ambientale e malattie mortali, “Io Ci Sono!” dal Vescovo di Andria: “le nostre famiglie continuano a piangere morti”

vincenzo-santovito-luigi-mansi-e-savino-montaruli“Riscontriamo ancora moltissima preoccupazione nella comunità locale per le notizie che giungono dal territorio e che parlano di inquinamento ambientale. Ora che sulla questione tenuta sottaciuta per moltissimi anni è intervenuta la Magistratura cresce la giustificata preoccupazione che l’aumento esponenziale di malattie quali allergie, intolleranze ma soprattutto cancro e tumori, che stanno provocando il decesso di persone anche in età molto giovane, sia direttamente collegata a questa emergenza ambientale nella cosiddetta Green Bat” – L’Associazione “Io Ci Sono!” di Andria torna ancora sul delicato argomento ed anche questa volta non lascia via di scampo alle Istituzioni chiamate direttamente in causa.

Il Presidente dell’Associazione di Volontariato andriese, Savino Montaruli, non usa mezzi termini e dichiara: “siamo stanchi di aspettare, di attendere i dati, i numeri e le statistiche. Mentre il medico studia, il malato muore. Noi vogliamo immediatamente sapere quanto e come l’emergenza ambientale, l’abbandono e il cattivo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, speciali, tossici e nocivi, l’inquinamento della falda, l’emergenza discariche e tutto ciò che ne deriva dalla loro mancata messa in sicurezza incidano su queste patologie in aumento, soprattutto nella città di Andria, al punto da allarmare, giustificatamente, il mondo scientifico che sta continuando ad osservare molto attentamente proprio la nostra area territoriale. Non ci interessa sapere quando, per cosa e come moriremo. Vogliamo sapere, subito, perché si muore così tanto e perché tanti giovani vite vengono spezzate ogni giorno a causa di quelle condizioni che ognuno ha il dovere di cambiare e che nessuno può sottacere. Anche su questo argomento – prosegue Montaruli – gli Organi democraticamente eletti, come il Forum delle Associazioni e soprattutto le Consulte Comunali, sono state e continuano ad essere tenute completamente all’oscuro sulle eventuali iniziative che gli Enti Pubblici, il Comune, la A.S.L., la Prefettura intendano intraprendere o abbiano intrapreso in tal senso. Un isolamento Istituzionale gravissimo che alimenta sfiducia e sconforto. Intanto le nostre famiglie continuano a piangere i loro morti” – ha concluso il Presidente di “Io Ci Sono!, componente effettivo eletto della 1^, 3^ e 4^ Consulta della città di Andria.

santovito-con-suriano-e-il-vescovo-mansi

“Anche di questo argomento se ne è parlato nel cordiale incontro avuto dal Presidente Montaruli, da Vincenzo Santovito e dal prof. Riccardo Suriano con il Vescovo di Andria, S.E. Mons. Luigi Mansi, il quale sin da suo insediamento nella Diocesi ha immediatamente concentrato la sua attenzione proprio sulla questione ambientale, sulla salute e sul benessere dei cittadini andriesi che gli riconoscono grande sensibilità e immediato attaccamento al territorio ed alla Comunità andriese che lo ha accolto con entusiasmo e speranza” – hanno fatto sapere dall’associazione andriese.