Inseguimento con tamponamento ad Andria, tre Carabinieri feriti. Arrestato extracomunitario

E’ accaduto la scorsa notte nei pressi della Sp231 ad Andria: tre uomini avevano appena terminato un furto di cavi di rame trasportando la refurtiva nella loro auto.

Spostandosi con il proprio veicolo, sono stati sorpresi da una gazzella dei Carabinieri.

I militari hanno intimato l’alt ma i tre ladri hanno pericolosamente deciso di fuggire.

E’ nato quindi un inseguimento che ha visto anche tamponamenti e il ferimento dei tre Carabinieri. Alla fine, uno dei tre ladri, un extracomunitario, è stato fermato da un’altra pattuglia dei Carabinieri. Le forze dell’ordine sono ancora sulle tracce dei due complici.