La città di Andria in prima serata su Italia 1, ecco quando

La storica Piazza Catuma, con il suggestivo sfondo dei campanili e degli edifici antichi della città di Andria saranno finalmente trasmessi in prima serata su Italia 1 come annunciato lo scorso mese dall’organizzazione del Battiti Live, la fortunata iniziativa musicale promossa da Radionorba che quest’anno collezionerà, grazie ad uno speciale accordo con Mediaset, anche la trasmissione sul popolare canale italiano.

Oltre ad Andria, dovrebbero essere trasmessi sul canale Mediaset anche le immagini delle serate svoltosi nelle altre location. Durante l’evento svoltosi ad Andria hanno partecipato migliaia di persone, molte delle quali provenienti da fuori città. Ad esibirsi sul palco sono stati Fabri Fibra, Marco Masini e molti altri. A presentare l’evento prodotto da Radionorba sono stati Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci.

Migliaia di andriesi e migliaia di persone provenienti dalle comunità vicine si sono riversate ieri non solo nel centro storico ma in tutto il centro cittadino per assistere alla festa di Battiti live, il grande show itinerante di Radionorba: un successo per tutti di cui andare fieri. Zero intoppi e tutto sotto controllo, seppur nella presenza di qualche disagio per i residenti delle zone interessate dall’evento. Ringrazio la collaborazione di Telenorba, in persona del dott. Montrone e di tutti i suoi collaboratori, gli imprenditori per lo sforzo economico affrontato nel fare da sponsor all’iniziativa, le forze dell’ordine, gli organizzatori e soprattutto la macchina amministrativa comunale che ha lavorato con passione e dedizione in questi giorni. Ringrazio i cittadini andriesi che, ancora una volta, si sono dimostrati all’altezza di ospitare manifestazioni di carattere regionale e nazionale” – era quanto dichiarato dal Sindaco di Andria Nicola Giorgino, all’indomani del grande evento musicale svoltosi in Piazza Catuma (al secolo, Piazza Vittorio Emanuele II) svoltosi lo scorso 30 luglio 2017.

Su Italia 1 sono già state trasmesse le serate svoltosi a Bari e a Nardò, mentre l’evento televisivo con le immagini registrate ad Andria verrà trasmesso il prossimo mercoledì 16 agosto alle ore 21,10 sempre su Italia 1.  Ad annunciare le prime trasmissioni, anche un servizio di Studio Aperto (Mediaset).