La Gazzetta del Mezzogiorno blocca le pubblicazioni “una sconfitta per il giornalismo”

La Gazzetta del Mezzogiorno ha bloccato le sue pubblicazioni. Lo rende noto la stessa testata giornalistica con un articolo pubblicato in prima pagina sull’edizione online dello storico giornale del meridione d’Italia:

E’ il Direttore Partipilo a comunicare che “Nonostante i febbrili contatti delle ultime ore non è stato possibile individuare una soluzione che consentisse alla Gazzetta del Mezzogiorno di continuare le pubblicazioni”. E quindi “per questo «gridiamo» quel titolo che è insieme il segno di una sconfitta e il manifesto di una speranza. All’interno troverete due pagine in cui tentiamo di raccontare la complessa vicenda. Vogliamo che ciascuno si faccia un’idea sulle responsabilità di questa situazione che non è stata generata dal caso”. Un vero e proprio vuoto nel giornalismo italiano, compensato con un titolo “Cari lettori, arrivederci” che auspica così possibili rilanci futuri:

La difficile decisione di oggi, per il Diretto della Gazzetta rappresenta infatti “Uno spaesamento che tutti speriamo duri poco, anzi pochissimo“. I responsabili di questo blog esprimono solidarietà nei confronti di tutti i professionisti che, nei tanti anni trascorsi, hanno lavorato per la pluralità di informazione. Un polo dell’informazione locale, puntuale e completa che, ci auguriamo, meriterebbe un celere ripristino delle sue funzioni. Il link all’articolo diffuso online da La Gazzetta del Mezzogiorno: https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/home/1318822/cari-lettori-arrivederci.html.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.