La giovane andriese Daniela Quacquarelli suona al Pianodrom di Tirana. E’ l’unica italiana selezionata

daniela-quacquarelli-jpgUnica italiana selezionata per il Festival Internazionale Pianodrom, sarà la giovane andriese M° Daniela Quacquarelli, che vanta un curriculum professionale di tutto rispetto. Sin dalla tenera età si è avvicinata al pianoforte dimostrando spiccate doti musicali e dopo aver conseguito la laurea con il massimo dei voti presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari, ha insegnato pianoforte al Conservatorio T. Schipa di Lecce. Svolge attività concertistica sia come solista che in formazione da camera, ricevendo vari premi e riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.

La quarta edizione del Festival Internazionale Pianodrom, il festival di musica più importante in Albania, ha preso il via il 17 ottobre e terminerà il 12 dicembre a Tirana e vede la partecipazione di musicisti di grande fama provenienti da Germania, Grecia, Francia, Italia, Russia e Repubblica Ceca. Tra questi, sarà protagonista la pianista Daniela Quacquarelli che presenterà al pubblico un repertorio musicale di notevole spessore di soli compositori classici italiani dal 1600 ad oggi.

daniela-quacquarelli

“Il mio repertorio pianistico in forma sonata, spiega Daniela Quacquarelli, spazierà dalle più importanti composizioni classiche alla musica contemporanea. Il 22 e il 23 novembre, eseguirò brani di Scarlatti, Clementi, Dallapiccola e Procaccini e un brano del M° Aleksandër Peçi, nonché direttore artistico del Pianodrom. A Tirana sarò lieta di rappresentare la mia terra e l’Italia in questo importante Festival a livello internazionale”.

Un altro traguardo per la giovane pianista Daniela Quacquarelli che con passione e tenacia si sta affermando nel panorama musicale contemporaneo.

Maria Teresa Alicino (Ufficio Stampa)