La Murgia protagonista degli incontri “ALL – Andria Legge Libri” in programma ad Andria. Questa sera presentazione libro “Il caso Grotteline” di Cosimo Forina al Chiostro San Francesco

Secondo appuntamento in calendario con il nutrito cartellone di “ALL“, l’inedita rassegna libraria promossa dalla SEAK (Sveva Editrice Associazione Kulturale) in collaborazione con le associazioni Fare Quadrato e Il Solstizio. L’iniziativa, che gode del patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia e della Civica Amministrazione di Andria, propone, dal 18 al 29 giugno, svariati appuntamenti su argomenti di attualità, di cronaca, di storia locale e sulle ripercussioni sociali delle nuove forme di comunicazione:

Martedì 22 giugno, alle ore 19.00, presso il Chiostro di San Francesco, l’ospite di turno è il giornalista Cosimo Forina, autore de “Il Caso Grottelline“, una vicenda triste, amara e complessa che per circa 30 anni ha angustiato la Murgia Barese, tra Spinazzola e Poggiorsini, facendone un autentico regno della “monnezza” con danni incalcolabili per la salute dell’ambiente e delle comunità locali. “Trattasi in definitiva di una inchiesta rigorosa e certosina legata alla cosiddetta – ricorda il presidente della Seak, Nino Marmo – Quella Puglia dove i rifiuti diventano un business miliardario e certa connivenza politico- imprenditoriale fa autentico scempio di luoghi di straordinario interesse storico, naturalistico, ambientale e paesaggistico”. A conversare con l’autore, Cosimo Forina, ci saranno il giornalista Salvatore Petrarolo e Fabio Modesti, esperto ambientale e già direttore del Parco dell’Alta Murgia. Prossimi appuntamenti in calendario:
25 giugno, ore 19 – Chiostro San Francesco, “Annessi e connessi” di Alessio Giannone (alias Pinuccio); 28 giugno, ore 19 – Chiostro San Francesco, “Magnificat” di Elvira Manco. Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.