L’andriese Benedetto Miscioscia alla guida delle Città dell’Olio della Puglia

E’ Benedetto Miscioscia, Consigliere delegato alle Politiche Agricole del Comune di Andria, il nuovo coordinatore regionale delle Città dell’Olio della Puglia, che torna a rivestire l’incarico già svolto nel periodo 2010 – 2014. La nomina alla guida dei soci pugliesi della rete nazionale dei territori olivetati è arrivata al termine della 57esima assemblea del coordinamento regionale che si è tenuto a Caprarica di Lecce. Nel corso dell’incontro sono stati eletti all’unanimità anche Paolo Greco Sindaco del Comune di Caprarica di Lecce in qualità di Vice Coordinatore Vicario, Piero Fusillo Consigliere delegato del Comune di Carpino nel ruolo di Vice Coordinatore dell’Area Foggia, Luisa Palmisano Assessore del Comune di Bitetto che ricoprirà l‘incarico di Vice Coordinatorice dell’Area Bari e Fabio Attimonelli che farà da responsabile della segreteria del Coordinamento Regionale. All’incontro erano presenti il presidente delle Città dell’Olio Enrico Lupi e il direttore Antonio Balenzano.

“Ringrazio i miei colleghi e l’Associazione nazionale Città dell’Olio per la fiducia e la stima che mi hanno accordato – ha dichiarato Benedetto Miscioscia – sono pronto a proseguire il percorso intrapreso dal mio predecessore Domenico Incatalupo che ringrazio per l’ottimo lavoro svolto. Sono sicuro di poter contare su una squadra determinata a fare rete e a collaborare attivamente per valorizzare le eccellenze olivicole e il paesaggio del nostro territorio puntando ad un maggior coinvolgimento della Regione, ad iniziare dalla sottoscrizione del protocollo d’intesa con le Città dell’Olio pugliesi che rappresentano il valore aggiunto di quella tradizione olivicola che ha portato la Puglia ad essere la prima regione per la produzione olearia con i suoi caratteristici oliveti. Sono una risorsa fondamentale per sviluppare un altro importante comparto come il turismo eno-gastronomico ed è in questa direzione che dobbiamo puntare ed investire sempre di più”.

Associazione nazionale Città dell’Olio