L’andriese Gigi Vurchio premiato per ben due volte al “Campionato Mondiale Pizzaioli Nel Mondo”

Si è svolto lunedì 27 e martedì 28 novembre a Frosinone il secondo “Campionato Mondiale PNM “( pizzaioli nel mondo).  Una competizione con la partecipazione di delegazioni italiane e straniere  con un totale di 150 partecipanti. Presente anche l’andriese Gigi Vurchio premiato per ben due volte in 2 categorie: pizza in teglia e pizza calzone.

La pizza in teglia aveva come ingredienti: Crema di zucca, pomodorini al forno, salsiccia affumicata, burrata e scaglie di caciocavallo podolico… il tutto su una base con impasto multicereali..
Il calzone, per intenderci quello che molti lo chiamano panzerotto, era ripieno con mozzarella di Andria, zucchine fritte detto anche alla poverella, pancetta a tocchetti, gorgonzola dolce… il tutto con un impasto al Ruber che è un Grano Duro di origine Etiope ma coltivato in Puglia.

Per il secondo anno consecutivo ritorno a casa con una bella esperienzadichiara Vurchio – ” trascorsa tra professionisti del settore e con 2 premi vinti utilizzando ancora una volta i prodotti locali rappresentando sempre la città di Andria in giro per il mondo. Una 2 giorni dove oltre io che rappresentavo Andria , in Puglia abbiamo portato un totale di 9 premi con Barletta e Cerignola, a dimostrazione che la pizza non è buona solo a Napoli…” Prossima tappa ad Andria a fine Gennaio 2018 per il campionato internazionale della pizza. Qui altre immagini dell’evento: