L’appello del Sindaco di Andria: “non voglio chiusure che danneggerebbero economia ma rispettare le regole ed eviteremo scelte drammatiche” – video

“E’ una situazione di emergenza” – ha ricordato il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno che, nel corso di un nuovo video diffuso la scorsa domenica, quando ha ricordato l’importanza del rispetto delle regole per contrastare la diffusione del contagio da virus Sars-CoV-2:

“Non voglio chiusure che danneggino economia ma rispettare le regole ed eviteremo scelte drammatiche” – ha ribatito il Sindaco che però ha messo in guardia i cittadini sui rischi legati agli assembramenti. Un fenomeno riscontrato anche nell’ultima domenica, quando il Sindaco ha segnalato la presenza di numerosi gruppi di ragazzi che hanno frequentato il centro cittadino. In un secondo video diffuso il giorno successivo, il Sindaco ha rimarcato il concetto riferendosi all’importanza di evitare di abbassare la guardia, condannando gli atteggiamenti irresponsabili di coloro che tendono a ridimensionare l’emergenza. “C’è tutto, è reale, è emergenza, ma si può superare con i controlli ed il rispetto delle regole“. i link ai due filmati:

Appuntamento notturno: impariamo a essere rispettosi, impariamo a vivere secondo le regole della buona educazione.Su questo non vi darò tregua.

Pubblicato da Giovanna Bruno Sindaco su Lunedì 19 ottobre 2020

Appuntamento notturno: tanto sport ma non solo, è stata una domenica ricca di impegni.Perdonatemi per il video più lungo del solito e in conclusione concedetemi di fare gli auguri a una persona molto speciale per me.

Pubblicato da Giovanna Bruno Sindaco su Domenica 18 ottobre 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).