L’artista di strada Giuseppe Di Corato torna a dipingere il “gioiello” della città di Andria grazie all’ordinanza emessa dal Commissario Tufariello

Con Ordinanza Commissariale n.480 del 29 ottobre 2019, il Commissario Straordinario Tufariello ha disposto la revoca del divieto ad occupare suolo pubblico, limitatamente agli artisti di strada, in località Castel del Monte e la S.S.170 dir a. Questa ordinanza revoca la precedente n.286 del 7 giugno 2012.

Grazie alla suddetta ordinanza, l’artista di strada, Giuseppe Di Corato, può riprendere ad occupare uno spazio  per sé vicino a Castel del Monte, per dipingere quadri che raffigurano il maniero federiciano e non solo.

Di Corato era stato invitato ad allontanarsi dalla zona del Castello dalle Forze dell’ordine pena verbalizzazione e successiva multa. L’uomo, in segno di protesta aveva anche iniziato lo sciopero della fame. Oggi finalmente gli è stato riconosciuto il suo operato e la possibilità di continuare a dipingere il maniero per i tanti turisti che visitano il “gioiello” della città di Andria.

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).