L’autoemoteca Avis fa tappa nel quartiere San Valentino di Andria venerdì 6 ottobre

Venerdì 6 Ottobre 2017, un’attrezzata ed efficiente Autoemoteca AVIS stazionerà presso il cortile della Scuola Istituto comprensivo Imbriani-Salvemini in Via dei Comuni d’Italia 100 nel quartiere San Valentino, ad Andria, con la presenza di medici specialisti e infermieri per una raccolta straordinaria di sangue, dalle ore 8,00 alle ore 11,00, per dare la possibilità a coloro che lo desiderano di donare il sangue comodamente in zona.
All’evento si è giunti in vari passaggi: prima i giovani volontari dell’Avis hanno incontrato i ragazzi della parrocchia per spiegare loro l’importanza della solidarietà e del dono, spostandosi successivamente, grazie all’intervento del parroco Don Giuseppe, presso la vicina scuola Imbriani- Salvemini per un incontro con i bambini di scuola elementare.

L’invito del Gruppo Giovani è quello di partecipare numerosi alla donazione straordinaria in autoemoteca. Ricordiamo che può donare chi gode di buona salute, tra i 18 e i 65 anni con un peso superiore ai 50 kg. Per ulteriori dubbi o domande sulla donazione potete contattare la sede Avis allo 0883559063.

Volevo ringraziare di cuore Don Giuseppe che subito ha aperto con entusiasmo le porte della parrocchia ai giovani volontari dell’Associazione, permettendogli di incontrare i ragazzi e che si è prodigato attivamente per diffondere il messaggio nella scuola vicina e in tutta la zona. Un ulteriore ringraziamento è doveroso per la Dirigente dell’Istituto comprensivo Imbriani- Salvemini, Dott.ssa Rosanna Palmulli, che ci ha permesso di coinvolgere i bambini di scuola elementare. Abbiamo coinvolto l’istituto che era in zona, affinchè i bambini spronino i genitori a venire a donare. Invitiamo chi può a venire a donare” afferma la Presidente dell’Avis di Andria Mariagrazia Iannuzzi.