Lunedì ad Andria. La villa comunale circondata da rifiuti – video

Andria, lunedì 7 ottobre 2019 – è un inizio settimana bagnato, ma non solo:

come è possibile notare dalle immagini in questi due filmati che condividiamo qui sotto, infatti, oltre alla presenza di pozzanghere, la zona di viale Gramsci quella delle le altre strade che circondano la villa comunale, è apparsa visibilmente piena di rifiuti d’ogni genere. Non solo cartoni, ma anche altre tipologie di rifiuti. Video (a seguire, piu’ in basso, un secondo filmato):

in questo secondo filmato, girato a pochi metri dallo stadio e ad uno degli ingressi della pineta, una serie di rifiuti abbandonati, tra cui, persino organici. Forse non tutti ricordano che, una volta raccolti, i rifiuti indifferenziati verranno conferiti in discarica. Le stesse discariche cui gli eventuali ampliamenti vengono visti (giustamente) dalle associazioni ambientaliste come iniziative da evitare assolutamente. Dunque, un modo per evitare l’ampliamento delle discariche è quello di ridurre quanto piu’ possibile la produzione di rifiuti indifferenziati a favore del riciclo e dell’economia circolare. Ovviamente con questa segnalazione non ce la prendiamo con tutti quei venditori e quei clienti onesti che quotidianamente effettuano correttamente la raccolta differenziata, ma piuttosto a tutti coloro che, forse occasionalmente si lamentano della politica, della tassa rifiuti, dell’immagine e della salute del territorio in cui vivono, per poi commettere azioni discutibili che di certo non migliorano la situazione, anzi.…un secondo filmato:

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).