L’UNITRE di Andria festeggia i suoi 25 anni con due grandi eventi all’insegna della cultura e dell’istruzione

unitre-andriaSono passati 25 anni da quando, l’UNITRE di Andria, “l’università delle tre età”, che, nel corso di questo lungo periodo, attraverso l’attivazione di laboratori di attività espressive e relazionali (laboratorio di Informatica, laboratorio esperenziale di psicologia e altre iniziative),  ha seguito l’obiettivo di realizzare per i corsisti uno spazio self-help e di aiuto reciproco, attraverso il quale, oltre che analizzare i condizionamenti culturali e sociali, che impediscono a ciascuno di vivere le proprie potenzialità di crescita e autoaffermazione, promuove la cultura attuando iniziative concrete e operando un confronto e una sintesi tra le generazioni. Grande orgoglio per la Presidente dell’UNITRE Andria, prof.ssa Maria Rosaria Inversi, che lo scorso 21 ottobre 2016 ha promosso con gli altri membri dell’associazione due distinti eventi, patrocinati dall’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione della città di Andria.

unitre-andria

Il primo, svoltosi il 21 ottobre 2016, presso l’Auditorium “Mons. Di Donna”, in via Saliceti con una Cerimonia Inaugurale e il recital “25 anni…c’è tempo” con Alfredo De Giovanni (voce e chitarra) e con Floriana Ferrante (voce) e Domenico Lopez (chitarra).

Il secondo, svoltosi sabato 22 ottobre 2016 presso la sala “Genius Loci” di Andria (in via Felice Cavallotti) con una mostra pittorica dell’artista Rosa Colzani dal titolo “La voce dell’Adda!”, dedicata all’opera manzoniana “I Promessi Sposi” e illustrata per l’occasione dal prof. Gustavo Cuccini (Presidente Nazionale UNITRE, già docente di Estetica e Storia dell’Arte presso l’Università per stranieri di Perugia). Soci e graditissimi ospiti hanno partecipato agli eventi. Un progetto cominciato dal 1991 e oggi ancora fresco come il primo giorno.

unitre-genius-loci-andria

All’UNITRE auguriamo altri anni all’insegna del piacere di insegnare e della riscoperta della nostra vasta cultura. Il nostro augurio con un album diffuso sulla Pagina Facebook di VideoAndria.com con ben 62 scatti fotografici effettuati durante i due eventi:

Pubblicato da VideoAndria.com su Domenica 23 ottobre 2016