M5S: “mai con la Lega al governo di Andria”

“Mi giungono notizie di campagna acquisti per le comunali ad Andria già partita. A quasi un anno dalle elezioni!!! C’è chi acquista a destra con candidati che servono a Forza Italia e liste da collegare e poi c’è la Lega alla quale servono altri candidati e altre liste. Poi ci sono i centristi indecisi, quelli che intanto reclutano e poi valuteranno se buttarsi da qualche parte o provare la strada in maniera solitaria” – comincia così il messaggio diffuso dal parlamentare andriese Giuseppe D’Ambrosio

“Ed infine c’è la sinistra locale, quella resa “vergine” da 9 anni di destra andriese, silenziosamente complice, e che ora si ri-presenta come il nuovo che “avanza”, come il nuovo che avrà bisogno di liste e candidati. Tutti logicamente amano Andria…durante le elezioni! Tutti logicamente sono disponibili a “parlare” con tutti pur di battere e non permettere che il MoVimento 5 Stelle possa governare Andria”.

“Noi siamo chiari e trasparenti da anni: abbiamo un progetto per Andria dal lontano 2007 ed abbiamo una persona da mettere a disposizione degli andriesi: Michele Coratella.
Ai cittadini andriesi l’ardua sentenza. Ps. Sia chiaro ancora una volta, il MoVimento 5 Stelle di Andria non si alleerà ne avrà mai alcun tipo di contatto con la Lega dell’ex Sindaco di Andria Giorgino – conclude D’Ambrosio.