Maltempo nella BAT: grosso albero cade sollevando il marciapiedi di via Regina Elena a Barletta – VIDEO

Momenti di preoccupazione per pedoni ed automobilisti che stamane hanno notato la presenza di un grosso albero di pino particolarmente inclinato lungo via Regina Elena. L’episodio – attribuito alle forti raffiche di vento ed alle precipitazioni delle ultime ore – si è poi concluso con lo’abbattimento dello storico albero da parte di Vigili del Fuoco ed operai della Bar.S.A. Sul web, il contenuto di un video diffuso sui social dall’associazione Barlett E AVEST sta facendo molto riflettere, rimeddendo in discussione la manutenzione degli alberi in città:

Quello appena descritto rappresenta soltanto uno degli episodi simili avvenuto nelle ultime ore a Barletta: altri cedimenti di alberi si registrano infatti anche in via Mura del Carmine, via Gentileschi, piazza 13 febbraio 1503 e in via delle Querce. Una situazione – quella delle grandi piante che cedono per la forza del vento – che deve far necessariamente riflettere sulle modalità di piantumazione dei prossimi alberi in territorio cittadino. Servono strategie più incisive finalizzate alla tutela della crescita (e della tenuta al suolo) degli alberi, evitando gli errori del passato. Poco prima, l’amministrazione cittadina rendeva noto che: “vista la ondata di maltempo che si sta abbattendo sul territorio cittadino, il Comando della Polizia Locale avvisa che, al fine di verificare eventuali situazioni di pericolo e per monitorare lo stato delle piante di alto fusto, sono stati temporaneamente chiusi al pubblico il Cimitero cittadino, Villa Bonelli e i giardini del Castello. L’accesso ai giardini del Castello sarà consentito esclusivamente a coloro che intendono visitare il maniero cittadino. Appena saranno terminate le operazioni di verifica, la possibilità di accesso ai luoghi momentaneamente interdetti sarà ripristinata” – si leggeva nella nota stampa.

Ricordiamo che è possibile ricevere i link di tutte le news riguardanti la Provincia di Barletta-Andria-Trani dall’app gratuita Telegram cliccando sul link al canale https://t.me/andriabarlettatrani. Per gli utenti Facebook, invece, è possibile cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.