Marte: due giovani andriesi collaborano con la NASA per la progettazione del primo insediamento umano sul pianeta rosso – video

Politecnico di Bari – foto embed: Wikipedia.org

Le giovani generazioni nella città federiciana continuano a far parlare di se, anche oltre oceano e, probabilmente, un giorno non tanto lontano, persino oltre la Luna:

Una delle prime foto scattate dalla sonda Perseverance sul suolo del cratere Jezero, su Marte

Parliamo di due giovani laureate pugliesi, nostre concittadine, che, nell’ambito del Laboratorio di Tesi di Progettazione Architettonica 2020/21
(inerente al Corso di Laurea Magistrale in Architettura del Politecnico di Bari), hanno sviluppato un progetto di Space Architecture – in collaborazione con la National Aeronautics and Space Administration (NASA) per l’ideazione di un possibile insediamento capace di ospitare esseri umani sul Pianeta Rosso:

Ricostruzione di una ipotetica esplorazione umana su Marte

Si tratta nello specifico di un progetto di insediamento umano di classe ibrida che potrebbe consentire ai primi esseri umani di poter vivere su Marte attraverso un sistema autosufficiente capace di garantire anche la coltivazione di prodotti agricoli e di ampliare l’insediamento nel tempo. Il progetto è stato presentato nello stesso periodo in cui la sonda NASA Perseverance ha completato l’atterraggio di un rover per l’esplorazione del cratere Jezero (un tempo lago), alla ricerca di possibili tracce di vita preistorica. Il tutto avviene mentre prosegue il dibattito internazionale sulle possibili ipotesi riguardanti missioni con equipaggiamento umano che potrebbero svolgersi in un periodo compreso tra il 2030 ed il 2040. Il Team del progetto Archi_Mars include: Alessandro Angione, Federica Buono, Ivana Fuscello, Isabella Paradiso, Mirha Vlahovljak e Hana Zecevic. Il contributo delle due nostre concittadine, alle quali esprimiamo i nostri più sinceri e migliori auguri per il lavoro svolto e per la futura carriera, potrebbe quindi rivelarsi storico e decisivo nell’ambito di questa ardua quanto ambiziosa impresa dell’umanità. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link al video diffuso dal canale YouTube ArchiMars:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.