Misteriose scosse di terremoto tra Andria e Barletta: l’epicentro tra le due città

Una scossa di terremoto di circa 2,2 gradi è stata registrata nella tarda serata del 7 novembre 2018 tra le città di Andria e Barletta. Qualche ora prima, alle ore 14,00 circa, una precedente scossa leggermente più potente (2,3 gradi) era stata segnalata nella periferia di Barletta.

Stando ai dati diffusi dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro della scossa di terremoto avvenuta in serata è stato registrato a 5 km di profondità nella periferia di Andria in direzione Barletta, mentre quella del primo pomeriggio non lontano dall’ospedale di Barletta, ovvero fuori dal centro abitato della città della Disfida. Una scossa insolita ma fortunatamente lieve, che non ha riportato danni a cose o a persone.

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).