Montaruli: “Ad Andria ci sono antenne camuffate da alberi”

Antenne camuffate da alberi: accade anche questo nel territorio del comune di Andria. una situazione al limite che vede la città invasa da impianti di telefonia che non risparmiano neppure quelle aree che dovrebbero essere protette. Dall’Associazione “Io Ci Sono!”, presieduta dall’Attivista Sociale Savino Montaruli, un’altra denuncia che scuote l’opinione pubblica sempre più preoccupata per un’invasione incontrollata di antenne nella città federiciana:

“Installazioni di veri e propri tralicci impiantati sui palazzi dal centro alla periferia ma anche in aree verdi, apparentemente agricole, e persino nelle aree che dovrebbero essere tutelate per il patrimonio naturale ed architettonico circostante. Impianti che sembrano delle vere centrali elettroniche in un contesto urbano le cui condizioni di salute dei residenti sono sempre più preoccupanti. I dati sanitari della popolazione sono molto allarmanti ma a fronte di un’invasione di impianti non si registrano interventi di natura preventiva, cautelare né conoscitiva, né di monitoraggio né tantomeno di contromisure rispetto alle dislocazioni piuttosto che agli inesistenti Piano del Decoro Urbano; del Centro Storico; Piano della Sicurezza Ambientale e Sanitaria; Piano delle Installazioni e Pianificazione Strategica del Territorio. Una città, quella di Andria, dove la strategia legata al “quotidiano” sta provocando enormi ritardi che si riversano sul tessuto economico, sociale e produttivo. Un diffuso senso di sfiducia istituzionale che genera apatia, distacco dei cittadini dalla vita pubblica; sfiducia nei rappresentanti politici ed istituzionali; senso di scollamento diffuso. Un mix di elementi che ammazza la Democrazia ma che fa comodo, che fa tanto comodo alla politica mediocre ed autoreferenziale” – hanno dichiarato da “Io Ci Sono!”.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.