Movida di fine settimana nella Bat: controlli straordinari dei Carabinieri. Identificate più di 250 persone, elevate 14 sanzioni del CdS

Più di 250 persone identificate e 145 autoveicoli controllati con 14 sanzioni al codice della strada per varie infrazioni; controllati anche 10 esercizi pubblici. Intensificati ulteriormente in Trani e Bisceglie nell’ultimo fine settimana di ottobre e nel ponte di Ognissanti i controlli alla “movida” da parte dei Carabinieri della Compagnia di Trani, che hanno operato non soltanto in funzione della movida serale del weekend, ma anche con specifico riferimento alla giornata di Ognissanti. In considerazione del “ponte” lungo del 01 novembre e delle particolari giornate prefestive del fine settimana, infatti, nelle ore serali e notturne di venerdì, sabato e domenica e per l’intera giornata di lunedì i Carabinieri hanno assicurato costante presenza e vigilanza nei luoghi più affollati della “movida” del fine settimana delle due cittadine, quali le zone balneari del lungomare di giorno e quelle dei locali notturni maggiormente frequentati da ragazzi tra la sera e la notte, visto il grande afflusso di popolazione locale e soprattutto di turisti.

I Militari della Compagnia di Trani – con lo scopo di assicurare uno svolgimento tranquillo ed ordinato delle predette giornate e scongiurare fenomeni vari di turbamento dell’ordine e della sicurezza pubblica – hanno messo in atto diversi servizi coordinati di controllo del territorio in tutte quelle zone in cui si sono riversate centinaia di persone, con l’impiego straordinario di 42 Militari e 21 mezzi della Tenenza di Bisceglie e della Stazione di Trani, le cui forze si sono andate ad aggiungere a quelle dell’ordinario e sempre presente servizio di pronto intervento sul territorio della Sezione Radiomobile della stessa Compagnia, così garantendo una totale copertura delle aree maggiormente affollate e delle fasce orarie più sensibili. In particolare le pattuglie impiegate hanno complessivamente proceduto all’identificazione di 252 persone, al controllo di 10 tra i locali pubblici più affollati, ma si sono concentrate anche sul controllo alla circolazione stradale, controllando 145 autoveicoli ed elevando 14 sanzioni al codice della strada, per varie infrazioni, tra cui guida con revisione scaduta, guida senza copertura assicurativa e sotto l’influenza dell’alcool. Inoltre sono state ritirate nr. 4 patenti di guida e nr. 2 documenti di circolazione.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.